Condizionatori Portatili Pinguino De Longhi

De’Longhi è sicuramente uno dei marchi di punta tra le aziende che si occupano della realizzazioni di condizionatori portatili. Innovazione e attenzione ai bisogni dei clienti sono il segreto di una vocazione atta a fabbricare elettrodomestici di alta qualità. Qui sotto per te abbiamo provato e recensito 7 modelli, i quali li riteniamo i migliori di questo marchio.

Condizionatori Portatili Pinguino De Longhi: ecco i modelli

Il migliore in assoluto
Il più venduto
Miglior rapporto qualità prezzo
Il più economico
Miglior modello da 11000 BTU
Miglior modello da 8200 BTU
Nome
De'Longhi PAC EL112 CST
De'Longhi Pac EX120
De’ Longhi PAC EL 92 Silent
De’ Longhi Young ES72
Pinguino De' Longhi Care4Me Pac EL112
Pinguino De' Longhi PAC N74 Eco
Foto
De'Longhi PAC EL112 CST Pinguino, Climatizzatore Portatile, 11.000 Btu/h, Timer...
De'Longhi PAC EX120 Silent Pinguino Climatizzatore Portatile REAL FEEL, 11.500...
De'Longhi PAC EL92 Silent Pinguino, Climatizzatore Portatile, 9.800 BTU/h, Timer...
De'Longhi Pinguino Compact ES72 YOUNG, Condizionatore Portatile Silenzioso 8.300...
De'Longhi Pinguino Care4Me PAC EL112WIFI, Condizionatore Portatile con...
De'Longhi Pinguino Pacn74Eco Climatizzatore Portatile Silenzioso, Classe A,...
Dimensioni
‎45 x 41 x 75 cm
17.52 x 15.35 x 31.69 cm
45 x 41 x 75 cm
36.1 x 29.6 x 68.9 cm
45 x 41 x 75 cm
‎60 x 50 x 70 cm
Peso
33 Kg
32 Kg
33 kg
4,5 kg
33 Kg
30 Kg
Potenza
11.000 Btu/h
11.500 Btu/h
10.000 Btu/h
10.000 Btu/h
11.000 Btu/h
8.200 Btu/h
Rumorosità
63 dB
64 dB
62 dB
62 dB
63 dB
62 dB
Prezzo
692,55 EUR
951,59 EUR
819,00 EUR
378,00 EUR
949,05 EUR
619,00 EUR
La nostra valutazione
4.9 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐
4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐
4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐
4.6 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐
4.9 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐
4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Spedito con Prime ?
-
-
-
-
-
-
Il migliore in assoluto
Nome
De'Longhi PAC EL112 CST
Foto
De'Longhi PAC EL112 CST Pinguino, Climatizzatore Portatile, 11.000 Btu/h, Timer...
Dimensioni
‎45 x 41 x 75 cm
Peso
33 Kg
Potenza
11.000 Btu/h
Rumorosità
63 dB
Prezzo
692,55 EUR
La nostra valutazione
4.9 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Spedito con Prime ?
-
Il più venduto
Nome
De'Longhi Pac EX120
Foto
De'Longhi PAC EX120 Silent Pinguino Climatizzatore Portatile REAL FEEL, 11.500...
Dimensioni
17.52 x 15.35 x 31.69 cm
Peso
32 Kg
Potenza
11.500 Btu/h
Rumorosità
64 dB
Prezzo
951,59 EUR
La nostra valutazione
4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Spedito con Prime ?
-
Miglior rapporto qualità prezzo
Nome
De’ Longhi PAC EL 92 Silent
Foto
De'Longhi PAC EL92 Silent Pinguino, Climatizzatore Portatile, 9.800 BTU/h, Timer...
Dimensioni
45 x 41 x 75 cm
Peso
33 kg
Potenza
10.000 Btu/h
Rumorosità
62 dB
Prezzo
819,00 EUR
La nostra valutazione
4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Spedito con Prime ?
-
Il più economico
Nome
De’ Longhi Young ES72
Foto
De'Longhi Pinguino Compact ES72 YOUNG, Condizionatore Portatile Silenzioso 8.300...
Dimensioni
36.1 x 29.6 x 68.9 cm
Peso
4,5 kg
Potenza
10.000 Btu/h
Rumorosità
62 dB
Prezzo
378,00 EUR
La nostra valutazione
4.6 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Spedito con Prime ?
-
Miglior modello da 11000 BTU
Nome
Pinguino De' Longhi Care4Me Pac EL112
Foto
De'Longhi Pinguino Care4Me PAC EL112WIFI, Condizionatore Portatile con...
Dimensioni
45 x 41 x 75 cm
Peso
33 Kg
Potenza
11.000 Btu/h
Rumorosità
63 dB
Prezzo
949,05 EUR
La nostra valutazione
4.9 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Spedito con Prime ?
-
Miglior modello da 8200 BTU
Nome
Pinguino De' Longhi PAC N74 Eco
Foto
De'Longhi Pinguino Pacn74Eco Climatizzatore Portatile Silenzioso, Classe A,...
Dimensioni
‎60 x 50 x 70 cm
Peso
30 Kg
Potenza
8.200 Btu/h
Rumorosità
62 dB
Prezzo
619,00 EUR
La nostra valutazione
4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐
Spedito con Prime ?
-

1. De’Longhi PAC EL112 CST: il migliore in assoluto

De'Longhi PAC EL112 CST
De’Longhi PAC EL112 CST: il migliore in assoluto

Questo climatizzatore portatile è il non plus ultra del marchio De’Longhi. Con una classe di efficienza energetica A+, Pinguino De’Longhi consente di climatizzare qualsiasi ambiente con bassi consumi, garantendo un notevole risparmio energetico. Quest’ultimo è favorito anche dall’utilizzo di gas propano refrigerante non tossico (R290 Eco Friendly) ottimo anche dal punto di vista ecologico. Grazie al filtro antipolvere integrato, permette di purificare l’aria rimuovendo particelle sospese e pollini. Si sposa quindi alla perfezione con chi soffre di allergie stagionali.

Si presenta con un design poco ingombrante: 45 cm di lunghezza, 41cm di larghezza e 75 cm di altezza. Il peso non è eccessivo e gli spostamenti da una stanza all’altra sono incredibilmente facilitati grazie alla presenza di ruote e maniglie integrate. Pinguino De’Longhi dispone di un display a LED frontale ben leggibile, con indicatori luminosi che permettono la facile lettura e modificazione delle diverse impostazioni di utilizzo, quali: temperatura, raffreddamento, timer e velocità della ventola. Inoltre, il telecomando intelligente con tecnologia cool sourround, permette di gestire lo strumento da remoto e con estrema facilità.

Silenziosità del ventilatore elevata e garantita dal connubio tra le pareti insonorizzate e la doppia velocità del ventilatore di condensazione, che riducono la rumorosità del 50%. La possibilità di scegliere tra 3 diverse velocità di ventilazione rende questo condizionatore portatile estremamente versatile. Inoltre, sono disponibili diverse funzionalità, come quella di sola ventilazione e di sola deumidificazione, oltre a un timer di 24H. Infine, la tecnologia MY ECO REAL FEEL consente, tramite APP, di adattare l’ambiente alle proprie necessità, mantenendo temperatura e umidità desiderate in modo automatizzato.

Pro: Poco ingombrante; facilmente trasportabile; consumi ridotti; notevole versatilità; facilità di utilizzo da remoto; silenziosità garantita; facile reperibilità su Amazon.

Contro: l’unico “problema” degno di nota è l’alimentazione tramite cavo, che rende necessario il posizionamento del condizionatore vicino a una presa di corrente.

La mia opinione: dopo averlo testato per ore posso affermare che si tratta di un ottimo prodotto in virtù della sua versatilità che lo rende adatto per ogni esigenza, Forse l’unico neo è l’alimentazione con il cavo però per il resto vale la pena acquistarlo!

La nostra valutazione: 4.9 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

2. De’Longhi Pac EX120: il più venduto

De'Longhi Pac EX120
De’Longhi Pac EX120: il più venduto

Il climatizzatore portatile De’Longhi più venduto nel 2022. Dotato di classe di efficienza energetica A, consente di rinfrescare gli ambienti domestici fino a 110m³ con bassi consumi. Sfruttando gas propano refrigerante naturale non tossico, garantisce anche un basso impatto ambientale. Le dimensioni sono estremamente ridotte (17,52 cm di lunghezza, 15,35 cm di larghezza e 31,69 cm di altezza) e rendono questo Pinguino De’Longhi tra i climatizzatori portatili meno ingombranti sul mercato e più facilmente trasportabili, anche grazie a maniglie e rotelle incorporate.

La funzione Silent garantisce un’elevata silenziosità del prodotto, che a tal proposito è dotato di pareti insonorizzate e dispone di una doppia velocità del ventilatore di condensazione. Il display frontale a LED dotato di pannello sensor Touch lo rende estremamente pratico da utilizzare, grazie anche agli indicatori luminosi che permettono di tenere sotto controllo le diverse funzionalità e di modificarle a proprio piacimento, anche da remoto tramite il telecomando incluso nel prezzo.

Dotato di elevata versatilità, con 3 diverse velocità di ventilazione e la possibilità di scegliere tra funzionalità, quali: sola ventilazione per il ricircolo dell’aria e sola deumidificazione, quest’ultima utile nei periodi dell’anno più umidi o per stanze particolarmente umide. A queste si aggiunge la funzione Real Feel, che permette di controllare in modo automatico umidità e temperatura, adattandole alle proprie esigenze, per un comfort sempre ottimale. Molto potente ed efficace, con una potenza di raffreddamento pari a 11.500 BTU/h, è un climatizzatore particolarmente efficiente se acceso dove e quando serve.

Pro: elevata potenza ed efficacia; dimensioni contenute; trasporto facilitato; silenzioso; versatile e facilmente utilizzabile; ottimo rapporto qualità prezzo.

Contro: l’alimentazione a gas può essere poco pratica.

La mia opinione: secondo la mia opinione la possibilità di scegliere tra diverse velocità di ventilazione è un vantaggio che non si può ignorare a fronte di un elevato livello di personalizzazione. Ragion per cui ritengo che sia un prodotto che rispetta ampiamente quello che promette.

La nostra valutazione: 4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

3. De’ Longhi PAC EL 92 Silent – miglior rapporto qualità prezzo

De’ Longhi PAC EL 92 Silent
De’ Longhi PAC EL 92 Silent – miglior rapporto qualità prezzo

Questo modello di condizionatore monoblocco è concepito per raffreddare ambienti fino a 34 metri quadri. Ciò è possibile grazie alla sua potenza frigorifica da 2500 watt e al suo debito d’aria di 350 metri cubi per ora. Il PAC EL 92 Silent è equipaggiato con una funzione di ventilazione a 3 velocità e con una modalità di deumidificazione che può essere sfruttata anche da sola. È un’opzione molto utile nelle stagioni intermedie al fine di ridurre il tasso di umidità nelle stanze. Il climatizzatore mobile permette di assorbire fino a 36 litri in 24 ore.

Uno dei punti forti del condizionatore PAC EL 92 Silent è senza dubbio il design dell’apparecchio. Le finiture e i materiali utilizzati ne fanno un oggetto che si sposa bene in tutti i tipi di ambienti, senza essere ingombrante o invasivo. È un modello facile da trasportare grazie alle efficienti rotelline integrate. La performance ecologica vale un’altra nota di merito; invece di usare il gas inquinante R410a utilizza l’R290, 700 volte meno impattante sull’ambiente. Inoltre, consumando il 40% di gas in meno rispetto agli altri modelli, appartiene a tutti gli effetti alla classe energetica A+.

La rivoluzione tecnologica ha permesso la creazione di questa nuova generazione di condizionatori portatili De’ Longhi, facili da installare e totalmente silenziosi. Il diametro di uscita dell’aria di circa 130 cm assicura una distribuzione uniforme della refrigerazione nelle stanze.

L’utilizzo del condizionatore portatile è molto semplice e intuitivo, mediante un display touch e un comodo telecomando. Chiunque può agilmente regolare le velocità, la temperatura desiderata, la modalità più silenziosa e la programmazione con il timer. Il Pinguino De’ Longhi PAC E 92 Silent è un vero e proprio modello 3 in 1 adatto per condizionare, deumidificare e ventilare ogni ambiente con le sue funzionalità avanzate e pratiche.

Pro: Insonorizzazione perfetta della ventola, gas di raffreddamento completamente naturale e atossico, risparmio sui consumi energetici, efficienza multitasking 3 in 1, ottimo rapporto qualità/prezzo.

Contro: scarsa capacità di climatizzazione calda in inverno.

La mia opinione: Il mio giudizio finale per questo condizionatore alla luce delle sue caratteristiche tecniche è decisamente positivo considerando che si tratta di un prodotto conveniente. Ragion per cui anche se ci sono delle perplessità relative alla sua capacità di climatizzazione calda in inverno, il resto lo rende un prodotto molto utile sotto diversi punti di vista.

Recensione Completa: Leggi la nostra prova tecnica del modello De’Longhi PAC EL92 Silent Pinguino

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

4. De’ Longhi Young ES72 – il più economico

De’ Longhi Young ES72
De’ Longhi Young ES72 – il più economico

Il Pinguino De’ Longhi Young ES 72 è il modello di condizionatore più economico proposto dal famoso brand di elettrodomestici. Questo climatizzatore portatile compact grazie alla sua tecnologia è riuscito a ridurre le dimensioni standard del 40%, a parità di performance. Con i suoi 4,5 kg si rende adatto a tutti i tipi di ambienti ed è possibile dislocarlo comodamente con l’ausilio delle apposite rotelline. Molto adatto per le persone anziane o per coloro che cambiano spesso luogo di lavoro o residenza.

Le funzionalità del Pinguino Young ES72 possono essere rese operative da un telecomando; sono presenti 3 velocità e un timer 24 ore programmabile con molta facilità. Questa funzione specifica permette di rientrare in casa o al lavoro e trovare l’ambiente già fresco alla temperatura desiderata.

Il climatizzatore portatile De’ Longhi date le sue ridottissime dimensioni (36 X 30 X 70 cm) non risulta per niente invasivo nell’habitat. Anche la sua silenziosità contribuisce a renderlo un complemento che non disturba affatto; il motorino produce solamente 52 decibel, alla pari di una normale conversazione. Questo condizionatore si rivela un compromesso perfetto tra alta tecnologia, funzionalità top ed ergonomia.

Le prestazioni del Pinguino Young si esprimono nella sua capacità di raffreddamento pari a 2,1 kW, del tutto sufficienti per climatizzare stanze di medie dimensioni. Il dato più importante è il suo grado di refrigerazione di 8.300 btu per ora; ciò significa che il condizionatore compact può raffreddare un ambiente di 25 metri quadri. Il gas refrigerante utilizzato è siglato R 290, e ha la caratteristica di impattare minimamente a livello di ecosistema. Il prezzo è assolutamente abbordabile e permette a chiunque di godere di un po’ di freschezza nell’estate più torrida.

Pro: peso e dimensioni ridotte, efficacia di refrigerazione, facilità’ d’uso, silenziosità, economicità.

Contro: mancanza di ricercatezza nel design e profilo estetico basico.

La mia opinione: onestamente mi aspettavo delle prestazioni ridotte in virtù del suo prezzo contenuto, eppure mi sono dovuto ricredere, perché questo modello non ha nulla da invidiare ai prodotti di fascia alta. Certo non ha lo stile e il design dei modelli più ricercati ma in termini di funzionalità si rivela un ottimo condizionatore.

Recensione completa: Leggi la nostra prova tecnica di De’Longhi Pinguino Compact ES72 YOUNG

La nostra valutazione: 4.6 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

5. Pinguino De’ Longhi Care4Me Pac EL112 – miglior modello da 11000 BTU

De' Longhi Care4Me Pac EL112
De’ Longhi Care4Me Pac EL112 – il migliore in assoluto

I clienti De’Longhi ancora una volta non sono rimasti delusi da questo nuovo modello che, nella stagione più afosa è stato indispensabile per rinfrescare le giornate più calde, con una potenza che abbassa velocemente la temperatura della stanza, con tutta la qualità che questo marchio ha sempre dato. Su Amazon si potrà vedere questo climatizzatore dal costo decisamente superiore rispetto a modelli di stessa fascia, tuttavia è ampiamente provato dai clienti che lo hanno acquistato, di essere tra i migliori acquistabili.

Se si preferisce qualcosa che vada oltre i semplici standard di climatizzazione portatile, con consumi energetici decisamente molto bassi, il modello Pinguino Care4Me risponde a queste esigenze che spesso, si preferisce magari preferendo spendere qualcosa in più fin da subito per evitare cambi di modelli ‘migliori’ nel corso del tempo. Sicuramente la novità che vede l’implementazione con Alexa, dà un enorme punto a favore al Care4me in quanto permette di essere regolato con comandi vocali senza l’inconvenienza di usare comandi manuali anche in orari notturni.

Il De’Longhi Care4Me Pac El112 è un condizionatore di tipo portatile con tecnologia Alexa, MyEcoRealFeel e sistema WiFi incorporato per avere a disposizione un condizionatore intelligente di nuova generazione. La sua potenza di raffreddamento con i suoi 11.000 BTU/h e capacità di 41L riesce a rinfrescare in poco tempo un ambiente fino a 110mq, inoltre con il suo display LED frontale con annesso pannello Sensor Touch non solo per facilitare la lettura e la selezione delle modalità, ma utile per poter visualizzare tutte le funzioni di cui dispone e poter anche regolare la temperatura. Si può facilmente regolare velocità e tipo di ventilazione, facilmente trasportabile. Classe energetica A+

Pro: La funzione intelligente e la sua versatilità lo rendono tra i migliori sul mercato, con eccellente qualità energetica.

Contro: Tra i più costosi della sua fascia, non ideale per chi soffre di rumori anche lievi in quanto non è silenzioso.

La mia opinione: secondo la mia opinione un modello del genere merita l’acquisto immediato nonostante sia uno dei più costosi del suo gruppo. Il motivo è da rintracciare nella sua tecnologia che lo rende davvero efficiente. In questo scenario il rumore seppur lieve che produce è un dettaglio su cui possiamo chiudere un occhio.

La nostra valutazione: 4.9 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

6. Pinguino De’ Longhi PAC N74 Eco – miglior modello da 8200 BTU

De' Longhi PAC N74 Eco
De’ Longhi PAC N74 Eco – miglior rapporto qualità prezzo

Il modello N74 Eco è un condizionatore portatile di taglia relativamente piccola e adatto per ambienti fino a 70 metri cubi; quindi, parliamo di circa 25 metri quadri. L’esterno è costruito completamente in plastica bianca e dispone di maniglie e ruote integrate che consentono di spostare i quasi 30 kg di peso. Internamente è dotato di un compressore che utilizza il gas refrigerante R290, gas propano non tossico, maggiormente ecocompatibile e che consente una maggiore efficienza energetica, dall’uso di questo gas deriva la sigla Eco dell’N74.

Grazie a questo compressore, il Pinguino è in grado di 2,1Kw di potenza di raffreddamento che equivale a 8200 BTU/ora. Tale potenza può essere utilizzata in tre modalità selezionabili dal pannello controlli posto sulla parte superiore del condizionatore: ventilazione semplice, senza utilizzo del compressore, deumidificazione e condizionamento freddo. Come deumidificatore l’N74 è in grado di garantire circa 30 litri/giorno di capacità di rimozione dell’umidità.

Sul pannello comandi è possibile sia selezionare la temperatura ambiente desiderata, al raggiungimento della quale si spegne la funzione condizionamento e si mette in modalità ventilazione, sia impostare la velocità di ventilazione o un eventuale timer di spegnimento notturno. Tutte queste funzioni sono anche controllabili attraverso il telecomando.

L’N74, come tutti i condizionatori, ha necessità di espellere l’aria calda prodotta dal compressore e sono forniti sia tubi flessibili che attacchi per il foro standard da finestra oppure per l’espulsione senza foro. Inoltre è presente un serbatoio che raccoglie la condensa del deumidificatore svuotabile all’occorrenza.

Pro: piuttosto potente, permette di rinfrescare velocemente una stanza o una cucina senza dover forzatamente effettuare fori di predisposizione alle finestre.

Contro: non vi aspettate cali di temperatura drastici, se avete stanze grandi esposte al sole non riuscirà a fare molto più di qualche grado in meno.

La mia opinione: personalmente ritengo che la potenza del modello N74 Eco sia un enorme vantaggio dal punto di vista pratico. Di conseguenza dopo averlo testato per giorni posso affermare di non aver mai provato un condizionatore così potente ed efficiente. Un ottimo prezzo per uno dei migliori su piazza.

La nostra valutazione: 4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

7. De’ Longhi Pinguino Pac EX100 – miglior modello da 10000 BTU

De' Longhi Pinguino Pac EX100
De’ Longhi Pinguino Pac EX100 – il più conveniente

Nella categoria dei climatizzatori più ecologici il Pinguino De Longhi PAC EX100 Silent si attesta in cima alla hit dei migliori apparecchi, forte di una classe energetica A++ che lo laurea fra i campioni del risparmio energetico. Questo condizionatore portatile monoblocco, fra gli ultimi nati in casa De Longhi, si distingue dagli omologhi degli altri competitors per una serie di caratteristiche funzionali che posizionano al top delle preferenze degli utenti, anche se non manca qualche pecca, a partire dal prezzo che sfiora i mille euro, giudicato da più parti troppo alto in rapporto alle prestazioni dell’apparecchio.

Il condizionatore consta di un serbatoio della capacità di 41 litri e di una potenza di raffreddamento pari a 10.000 unità termiche britanniche (BTU). Il suo utilizzo è consigliato sia in ambiente domestico che lavorativo, svolgendo tre funzioni di condizionamento, deumidificazione e ventilazione, a seconda della modalità in cui viene impostato. Per quanto riguarda l’azione deumidificante viene svolta in automatico attraverso il tubo in dotazione all’apparecchio che, in assenza di un serbatoio per la deumidificazione, non va mai staccato dal dispositivo.

In questa modalità il Pinguino può essere impostato con la funzione “Real Feel”, una variante ibrida che alterna, a seconda delle necessità, il condizionamento alla deumidificazione per ottimizzare la salubrità di ogni tipo di ambiente. Il tubo può essere staccato solo in modalità ventilazione, che permette un ricircolo aereo in grado di diffondere una piacevole sensazione di freschezza senza variazioni di temperatura.

Per ridurre la rumorosità dell’elettrodomestico, il cui livello sonoro è pari a 64 dB, un valore nella media per questo tipo di condizionatori portatili, si può azionare l’opzione “Silent” che riduce l’asticella dei decibel emessi dall’apparecchio, una funzione particolarmente utile soprattutto se il condizionatore viene collocato in camera o in altre stanze dove c’è bisogno di silenzio e concentrazione per lavorare o rilassarsi. Se volete saperne di più potete approdare con un semplice clic sul marketplace di Amazon dove il Pinguino è acquistabile online.

Pro: bassi consumi, multifunzione, telecomando per gestione da remoto

Contro: rapporto qualità/prezzo, mancanza serbatoio di deumidificazione

La mia opinione: secondo me è la praticità a renderlo uno dei più gettonati, in virtù di una serie di funzioni che lo rendono adatto per ogni circostanza. Non ci sono particolari opzioni di intervento, ma tutto è semplice e intuitivo, dunque alla portata di tutti. Per questo lo consiglio vivamente.

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

8. De’Longhi Pinguino Pacn77Eco – il modello a basso consumo

De'Longhi Pinguino Pacn77Eco
De’Longhi Pinguino Pacn77Eco – miglior rapporto qualità prezzo

Il De’Longhi Pinguino Pacn77Eco è un climatizzatore portatile silenzioso, appartenente alla classe A per efficienza energetica. Ha un timer e un termostato programmabili, tre livelli di potenza e una potenza frigorifera di 8.200 Btu/h. Inoltre, ha una funzione di deumidificazione e dispone di maniglie e rotelle per un facile spostamento. Con una potenza massima di 2100W, questo climatizzatore bianco è adatto per raffreddare ambienti fino a 35 mq.

In primis, una delle caratteristiche più interessanti di questo prodotto è la sua classe A di efficienza energetica. Ciò significa che è progettato per consumare meno energia rispetto ad altri climatizzatori portatili, il che lo rende un’opzione più economica e sostenibile a lungo termine.

In secondo luogo, il timer e il termostato programmabili sono un’altra caratteristica utile di questo climatizzatore. Ciò consente di impostare il dispositivo per accendersi e spegnersi in base alle esigenze, senza doversi preoccupare di lasciarlo acceso troppo a lungo o di doverlo accendere manualmente.

Il climatizzatore presenta tre livelli di potenza, che gli permettono di raffreddare ambienti di diversa dimensione e per diversi gradi di calore. Inoltre, con una potenza frigorifera di 8.200 Btu/h, è in grado di raffreddare velocemente gli ambienti fino a 35 mq.

Il De’Longhi Pinguino Pacn77Eco dispone anche di una funzione di deumidificazione, che consente di rimuovere l’umidità in eccesso dall’aria, rendendo l’ambiente più confortevole. Ciò è particolarmente utile in estate, quando l’umidità può essere molto fastidiosa.

Il climatizzatore è facile da spostare grazie alle maniglie e alle rotelle integrate, questo rende possibile spostarlo da una stanza all’altra senza doverlo smontare ogni volta.

Un possibile inconveniente di questo prodotto potrebbe essere il suo prezzo, che potrebbe essere considerato un po’ elevato rispetto ad altri climatizzatori portatili della stessa categoria. Tuttavia, l’efficienza energetica e le funzionalità aggiuntive, come il timer e il termostato programmabili, potrebbero giustificare il costo maggiore.

Pro: In generale, il De’Longhi Pinguino Pacn77Eco è un climatizzatore porttile affidabile e funzionale, con caratteristiche che lo rendono un’ottima scelta per chi cerca un dispositivo efficiente e facile da usare. La sua classe A di efficienza energetica, i timer e il termostato programmabili, la funzione di deumidificazione e le maniglie e rotelle integrate lo rendono un prodotto versatile e adatto alle diverse esigenze.

Contro: Tuttavia, il suo prezzo potrebbe essere un fattore limitante per alcuni acquirenti. Nel complesso, il De’Longhi Pinguino Pacn77Eco è un prodotto di qualità con una buona relazione qualità-prezzo.

La mia opinione: Non era facile unire in un solo prodotto qualità e convenienza. Eppure il De’Longhi Pinguino Pacn77Eco si rivela perfetto per coloro che stanno cercando queste due caratteristiche in un condizionatore. In tal senso dopo averlo testato per giorni sono arrivato alla conclusione che sia un prodotto davvero funzionale che merita una possibilità.

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Qui invece puoi trovare la nostra prova tecnica di altri modelli:

Guida all’acquisto

I condizionatori portatili De’ Longhi non hanno certo bisogno di presentazioni. Rappresentano la soluzione più comoda per chi desidera avere sempre un’abitazione fresca senza la spesa e il fastidio di dover eseguire dei lavori, come quelli che occorrono per installare dei condizionatori fissi.

Le prestazioni di questo condizionatore sono una garanzia. Sono silenziosi, rinfrescano in tempi brevi, deumidificano e purificano l’aria, inoltre, sono facili e leggeri da trasportare e spostare da un ambiente all’altro della casa.

Vantaggi del condizionatore portatile De’ Longhi

Questa tipologia di climatizzatore è particolarmente indicata per chi non può o non vuole sostenere il peso dei lavori di installazione di un condizionatore fisso. Quando ad esempio si vive in un condominio e per motivi di natura architettonica non si può intervenire sull’aspetto esteriore del palazzo o più semplicemente non si vogliono spendere troppi soldi, il Pinguino De’ Longhi rappresenta la soluzione ideale.

Il condizionatore può essere posizionato in qualunque stanza, basta semplicemente collegare il tubo per far uscire l’aria calda a una finestra o in un apposito foro nella parete. E’ possibile acquistare anche il prodotto senza tubo, ma è bene sottolineare che in questo caso non si può parlare di veri e propri condizionatori, ma di semplici raffrescatori che hanno una resa inferiore, poiché non abbassano la temperatura, ma rinfrescano l’aria.

Come scegliere un Pinguino De Longhi ?

Non tutti i condizionatori portatili sono uguali, ma si differenziano per alcune caratteristiche, le stesse che ci aiutano a scegliere un modello piuttosto che un altro. In Europa l’unità di misura che indica la capacità di riscaldamento e raffreddamento è il Watt ed è contrassegnato con la lettera W. Nel Regno Unito invece e negli Stati Uniti si utilizza la British Thermal Unit, meglio conosciuta come BTU.

1 watt corrisponde a 3,41 BTU/h. Quindi per trasformare i BTU in watt è sufficiente dividerli per 3,41, al contrario per convertire watt in BTU si moltiplicano i watt per 3,41. In questo modo è possibile capire quanti watt sono necessari per raffreddare una stanza in funzione della sua grandezza.

La grandezza di una stanza non è l’unico elemento da tenere in considerazione prima di acquistare un condizionatore portatile. E’ opportuno infatti pensare a un prodotto più potente quando gli ambienti hanno un soffitto più alto del normale, se si affacciano sul lato sud od ovest della casa, se le stanze sono frequentate da più di due persone.

A maggior ragione se si pensa al suo particolare vantaggio di poter essere trasportato da una stanza all’altra della casa, la sua potenza di raffreddamento acquisisce ancora più importanza se il condizionatore verrà utilizzato in stanze collocate in piani superiori o in cucina.

In ogni caso per non sbagliare è consigliabile consultare le specifiche tecniche del prodotto dove spesso vengono inseriti i metri quadrati oltre i quali la capacità del condizionatore non è più sufficiente.

L’incidenza di questo elettrodomestico sulla bolletta potrebbe non essere irrilevante, meglio quindi affidarsi a condizionatori con un’efficienza energetica alta, tenendo conto della scala che va dai modelli più efficienti con A+++ a quelli meno performanti contrassegnati dalla lettera D.

Caratteristiche Tecniche

Trovare un buon condizionatore potrebbe sembrare semplice, ma non lo è affatto. Né sono ben consci coloro che hanno già acquistato un condizionatore ritrovandosi sommersi dall’imbarazzo di scelta.

La stessa De’Longhi ha messo sul mercato così tanti modelli di condizionatori da creare una grande confusione. Tuttavia, per facilitare la scelta è possibile prestare attenzione ad alcuni criteri di acquisto. Grazie a tali parametri diventa possibile capire meglio che tipo di condizionatore scegliere in base alle proprie esigenze.

Potenza

Prima di tutto si valuta la potenza di un condizionatore, a sua volta relazionata allo spazio che bisognerà condizionare. Più è ampia la stanza in cui sarà posizionata il condizionatore e maggiore dovrà essere la potenza.

Non ha senso di acquistare un condizionatore troppo potente e poi posizionarlo in uno spazio ristretto: tutto ciò che faremmo sarebbe sprecare molta potenza. I condizionatori potenti consumano molta energia elettrica. Bisogna esserne consci se ciò che si cerca è il risparmio e alcuni prodotti De’Longhi offrono la possibilità di funzionare in regime di risparmio economico. Si tratta di un’opportunità da valutare!

Dimensione

Oltre alla potenza, anche la dimensione dev’essere analizzata. Qui vige lo stesso discorso di prima: i grandi condizionatori ben si addicono agli ampi spazi. Certo, volendo si può mettere un grande condizionatore in uno spazio ristretto, ma siamo proprio sicuri che sia una buona idea?

La cosa migliore da fare è valutare la dimensione del condizionatore in proporzione allo spazio da condizionare. Per fortuna gli stessi condizionatori vengono di già venduti con delle indicazioni sugli spazi a cui sono ben adatti. Il problema è che non sempre tali indicazioni sono corrette.

Regime di funzionamento

Esistono condizionatori giornalieri, quelli ben adatti per il condizionamento notturno, quelli a funzionamento automatico e ancora i condizionatori che bisogna impostare manualmente e così via.

De’Longhi produce anche i condizionatori che si occupano della depurazione dell’aria e persino quelli che sono in grado di funzionare molto silenziosamente. Quale scegliere? Bella domanda! Dipende da quanto si è disposti a spendere. Più saranno i regimi di funzionamento dei condizionatori e più aumenteranno le spese.

Tipologia di fissaggio

Anche per quanto concerne il fissaggio del condizionatore si potrebbero fare molti discorsi. In effetti, la maggior parte dei condizionatori può essere facilmente fissata a un muro, ma esistono anche quei prodotti che si possono usare differentemente. Anche in questo caso vige lo stesso discorso: più saranno innovativi e d’avanguardia i sistemi di fissaggio e più salirà il prezzo del prodotto.

Tipologie di condizionatori

Spicca, infine, il fattore della tipologia. De’Longhi vende i classici condizionatori “sottili”, ma offre ai clienti anche la possibilità di acquistare i condizionatori di tipologie differenti. Cambia anche il design: si cerca qualcosa di più ricercato oppure va bene un condizionatore qualsiasi, purché sia potente? Rispondendo a questa domanda si può capire anche che tipo di condizionatore scegliere tra quelli disponibili.

Lascia un commento